Lavatrice: come farla rendere al meglio

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più utilizzati in casa. Non sempre, però, viene sfruttata al meglio. Spesso, anzi, cattivi comportamenti ne compromettono il rendimento. Ecco i consigli base per ottenere ottimi risultati con il vostro bucato.

ANTICALCARE
 
Nemico numero uno della lavatrice è il calcare. Quando se ne deposita troppo nelle tubature della lavatrice, può comprometterne il funzionamento. Utilizzate l’anticalcare ad ogni lavaggio poiché, oltre a ridurre i consumi, conserva le resistenze e migliora il rendimento. 

TUBI E ATTACCHI
Tubature scadenti o attacchi mal riusciti possono compromettere il corretto funzionamento della lavatrice provacando allagamenti. 

FILTRO
Il filtro andrebbe pulito ogni due mesi. Le istruzioni per rimuoverlo (di solito si trova sulla pompa di scarico, sul retro della lavatrice) sono riportate sul libretto della lavatrice. Eliminate lo sporco e rimontatelo verificando che non ci siano residui nel meccanismo di blocco.

DETERSIVO
Il detersivo va usato ed eliminato correttamente: se ne rimangono residui troppo grossi, possono compromettere l’uso della lavatrice. La vaschetta va pulita frequentemente togliendola dalla lavatrice e risciacquandola con dell’acqua tiepida. Aiutatevi con la spugna per eliminare probabili depositi di detersivo. Inoltre, per limitare ulteriormente la formazione del calcare, lavate i capi utilizzando prodotti biodegradabili.

GUARNIZIONE DELL’OBLO’
La guarnizione dell’oblò va pulita periodicamente, togliendo lo sporco che si forma nelle pieghe. Passate un panno umido e asciugatela, in modo che l’acqua non ristagni facendo marcire la gomma. Ricordatevi, una volta fatto il bucato, di lasciare lo sportello leggermente  aperto in modo da evitare il formarsi di cattivi odori e di muffe.

SOVRACCARICO
Caricate il cestello della lavatrice secondo quanto è indicato nel libretto di istruzioni. Un carico sovrabbondante peggiora il risultato del lavaggio. Se il cestello è troppo pieno anche  il risciacquo non riesce alla perfezione.

BOTTONI, FOGLIETTI, OGGETTI
Controllate tutte le tasche degli indumenti prima di metterli in lavatrice: bottoni, foglietti, fazzoletti di carta e oggetti vari potrebbero finire nel filtro, che alla lunga si riempirà. Se rimangono negli ingranaggi della lavatrice rischiano di danneggiarla. Non lavate, inoltre, indumenti troppo pelosi. Se proprio è necessario, almeno metteteli al rovescio, per evitare che i pelucchi intasino il filtro.

IGIENE
Per igienizzare la lavatrice, fate un ciclo a vuoto a 90° almeno una o due volte l’anno.

Lavatrice: come farla rendere al meglio