Come rimuovere le macchie di smalto dai tessuti

Le macchie di smalto sui tessuti possono essere molto fastidiose: ecco come rimuoverle efficacemente

macchia-smaltoQualsiasi donna almeno una volta nella vita si è ritrovata con i vestiti sporchi di smalto dopo aver fatto la manicure. Come rimuovere le macchie? Lo smalto è particolarmente aggressivo sui tessuti, ma ciò non significa che eliminarlo sia impossibile. I rimedi principali sono due: il solvente che di solito si usa per rimuovere lo smalto dalle unghie e il detersivo.

Come rimuovere le macchie di smalto dai tessuti: solvente

Il solvente può essere un ottimo alleato per rimuovere le macchie di smalto dai tessuti. La prima cosa da fare in questo caso è leggere l’etichetta del capo e assicurarsi che non sia acetato. Dopo queste accortezze iniziali procuratevi un solvente per smalto a base di acetone (quello che di solito usate per togliere lo smalto dalle unghie) e versatene qualche goccia sulla macchia di smalto. Fate agire per qualche secondo facendo in modo che il prodotto penetri bene nel tessuto.

Infine strofinate con energia il capo (ma senza esagerare) fino a quando la macchia non sarà sparita definitivamente. Nel caso in cui dovesse esserci ancora l’alone, utilizzate un po’ di alcol per eliminarlo. Bagnate un dischetto di cotone con il liquido, poi passatelo più volte sulla macchia, sino a quando non sarà del tutto svanita.

Come rimuovere le macchie di smalto dai tessuti: detersivo

Le macchie di smalto si possono eliminare anche utilizzando un normalissimo detersivo. Iniziate bagnando il capo sporco con dell’acqua tiepida. Tenetelo ammollo per venti minuti, poi versate sulla macchia di smalto qualche goccia di detersivo, utilizzando quello che avete a casa e che usate sempre. Lasciate agire il prodotto in modo che penetri nelle fibre, poi iniziate a strofinare con delicatezza, ma senza fermarvi. Solitamente il detersivo risulta il metodo più efficace.

In alternativa però potete optare per altri rimedi casalinghi. Ad esempio il lievito o la schiuma da barba, da applicare sulla macchia e far agire, prima di lavare il capo in lavatrice. Molte donne spesso usano l’ammoniaca, mettendone qualche goccia sullo sporco, per poi passare al lavaggio vero e proprio. Il pericolo nell’uso di questo prodotto però è quello di macchiare i propri vestiti, visto che la candeggina è un potente smacchiatore, ma ha anche proprietà decoloranti.

Come rimuovere le macchie di smalto dai tessuti