Come arredare il giardino: suggerimenti e consigli

Arredare il giardino può regalare molte soddisfazioni. Ecco alcuni consigli

Per arredare il giardino con gusto bisogna partire da tavolo e sedie, specie nella bella stagione, quando aperitivi e cene all’aperto sono un piacere irrinunciabile. L’ideale è sceglierli in un materiale resistente ai fenomeni atmosferici, come il rattan, il teak o il vetro.

Qualsiasi tavolo si scelga, è bene organizzare una qualche copertura. E allora sarà meglio arredare il giardino con un gazebo o un ombrellone. Non sono infatti da escludere pioggerelle estive o, addirittura, forti temporali. Scegliere coperture richiudibili è preferibile, perché non siano d’impaccio quando è bel tempo.

Un altro elemento indispensabile è la luce. Arredare il giardino significa anche illuminarlo al meglio, per renderne possibile l’utilizzo serale. L’ideale è scegliere un sistema di illuminazione versatile, in modo da garantire un’atmosfera soft in occasione di serate romantiche e un ambiente frizzante per le feste.

Un giardino è spesso impreziosito da una bella fontana. Basta ricordarsi di tenerla pulita. Per arredare il giardino risparmiando, si può realizzare una fontana con oggetti di recupero: basta disporre di un vaso di terracotta, di un innaffiatoio o di una vecchia tinozza di legno. L’effetto vintage, si sa, è sempre suggestivo.

Non dimentichiamo il ruolo delle piante e dei fiori: chi desidera un giardino in stile mediterraneo sceglierà piante tipiche di questa zona, come la bouganville, le piante aromatiche e i gelsomini; chi ama l’ambientazione esotica opterà invece per palme e piante grasse da accostare al bambù.

Immagini: Depositphotos

Come arredare il giardino: suggerimenti e consigli