Arredamento e segni zodiacali: la casa ideale del Leone

Scopriamo qual è lo stile d’arredo preferito da questo segno di Fuoco

Leonora Sartori

Leonora Sartori Esperta di design

In collaborazione con

I nati sotto il segno del Leone (23 luglio – 23 agosto) amano sfoggiare con disinvoltura la propria personalità e le proprie ambizioni, anche tra le mura domestiche. Nella loro casa non c’è spazio per l’accumulo indiscriminato e a dettare lo stile sono pochi selezionati oggetti di buon gusto e dal forte carattere iconico.

Professionista: Rebel Walls 

Il Leone è socievole, preferisce la compagnia alla solitudine, il suo soggiorno sarà quindi ampio e accogliente, pensato per i momenti di condivisione con amici e familiari. Via libera a grandi divani e sedute sparse qui e là per far accomodare quanti più ospiti possibile. Essendo un segno di Fuoco, per la scelta dei colori di mobili, complementi e rivestimenti, preferisce toni caldi con una predilezione per i materiali naturali.

Professionista: d.mesure – Elodie Sire 

Non teme di dire la propria opinione, e anche in casa il Leone si diverte a stupire con soluzioni inedite e fuori dagli schemi. Ecco perché questa cucina, in cui è forte il contrasto tra antico e contemporaneo, potrebbe sposarsi perfettamente con la sua personalità. Il risultato è vincente: appartenenti a due stili completamente diversi, i mobili laccati in bianco e acciaio si intonano benissimo con il tavolo e i soprammobili artigianali.

Professionista: d.mesure – Elodie Sire – Trova più immagini di sale da pranzo

In sala da pranzo è immancabile un tavolo lungo, capace di accogliere molti commensali. Occhio di riguardo ai tocchi di colore, che devono puntare su tonalità calde, meglio ancora se le nuance della terra, così da esprimere al massimo la sua natura.

Professionista: MEERO 

Come re indiscusso dello zodiaco, il Leone può permettersi di esprimere la propria eccentricità. Nella sua casa non mancheranno colori vibranti e mobili particolari. Un esempio è dato da questa seduta sospesa, perfetta per un momento di riposo o anche solo per sfoggiare, al pari di un accessorio, la vitalità di un colore acceso.

Professionista: Hunter and Company Interior Design 

È nella zona notte  che il Leone trova quella dimensione di intimità a cui si abbandona più facilmente di altri segni. Grande sostenitore dell’ozio e dell’importanza di godere dei piaceri della vita, non potrebbe esserci per lui soluzione migliore di un bagno annesso alla camera da letto. O meglio ancora una vasca da bagno all’interno della stanza, per lasciarsi andare a momenti di assoluto relax. Toni caldi e delicati scelti per arredo e biancheria completano l’insieme. Da bravo narcisista quale sotto sotto è, il Leone potrebbe ripensare alle tipologie e alle collocazioni di un oggetto magico come lo specchio, da utilizzare non solo in chiave funzionale ma anche decorativa.

Professionista: WETSTYLE 
Leggi anche:

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Leonora Sartori Esperta di design Giornalista e scrittrice, amante dei designer coraggiosi, dello stile jungalow e delle carte geografiche alle pareti. È l’editor in chief italiana del magazine di Houzz dal 2015. Con oltre 40 milioni di utenti al mondo, Houzz è la più grande piattaforma di architettura e design: nato nel 2009 negli Usa è oggi presente in 14 paesi.

Arredamento e segni zodiacali: la casa ideale del Leone