Angolo inutilizzato della casa? Ecco come arredarlo

Libreria, angolo di relax o mini office: tante idee facili da realizzare per sfruttare al meglio ogni spazio della tua casa

Leonora Sartori

Leonora Sartori Esperta di design

In collaborazione con

Tutti noi abbiamo un angolo della casa “dimenticato”. Ecco alcune soluzioni per trasformarlo in uno spazio funzionale

Alcuni angoli della casa possono sembrare difficili da arredare, ma in realtà anche quelli più nascosti possono essere sfruttati e valorizzati al meglio. Vediamo alcune idee: dalla libreria all’oasi per il relax fino all’home office.

My Houzz: Bright and Airy Apartment Beats the Seattle Grey
Professionista: Ellie Lillstrom Photography – Scopri altre foto di soggiorni moderni

Scaffale libreria

Gli amanti dei libri possono sfruttare un angolo inutilizzato per offrire un posto d’onore alla propria collezione. Un’ottima soluzione non solo per i bibliofili: uno scaffale, di serie o su misura, potrà ospitare anche altri oggetti da esporre in bella vista: piante, mini collezioni, soprammobili d’epoca, e così via.

Hemma hos – Vrigstad
Professionista: Frida Svahn

Oasi per il relax

Perché non trasformare un angolo dimenticato in un mini rifugio per rilassarsi? Adibendo un angolo dedicato saremo più spronati a ritagliarci un momento tutto per noi. Basta una comoda poltrona, un tavolino o un ripiano, e una lampada da lettura. Ognuno può personalizzare il proprio angolo relax in base alle proprie esigenze: cuscini, poggiapiedi, piante… Non ci sono limiti, tutto ciò che ci fa stare bene è concesso!

Flea Market Chic
Professionista: Ryland Peters & Small | CICO Books

Angolo colazione

Uno spazio che non utilizziamo può diventare il posto giusto per inventarsi un angolo colazione. Sarà sufficiente arredarlo con una comoda panca, imbottita o con cuscini, e un tavolino in armonia con il resto dell’arredo. Dolcetti, tè e caffè faranno il resto per garantirci un buon risveglio ogni mattina.

House Port Guest House Morongo Valley
Professionista: House Port LLC/Hally Thacher

Mini home office

Ti capita spesso di lavorare da casa, ma non avevi ancora previsto uno spazio con questa funzione? Guardati intorno, ci sarà sicuramente nella tua casa un angolino pronto a ospitare la tua nuova scrivania. Ricorda: è importante prestare attenzione all’illuminazione, scegli possibilmente un punto che goda di buona luce naturale.

Leonora Sartori Esperta di design Giornalista e scrittrice, amante dei designer coraggiosi, dello stile jungalow e delle carte geografiche alle pareti. È l’editor in chief italiana del magazine di Houzz dal 2015. Con oltre 40 milioni di utenti al mondo, Houzz è la più grande piattaforma di architettura e design: nato nel 2009 negli Usa è oggi presente in 14 paesi.

Angolo inutilizzato della casa? Ecco come arredarlo