Tutti i rimedi naturali per prevenire le gambe gonfie

Il problema delle gambe gonfie colpisce molte donne, soprattutto in estate. Sapete quali sono i rimedi naturali per prevenire questa dolorosa condizione?

Con l’alzarsi delle temperature, sono molto le donne che a fine giornata si ritrovano con gambe gonfie e doloranti. Ecco dei rimedi naturali per contrastare questo disturbo.

Pediluvi freddi
Immergere le gambe in acqua fredda dà un immediato sollievo, meglio ancora se in ammollo ci sono erbe rinfrescanti come lavanda, menta, timo e rosmarino.

Impacco di foglie di cavolo
Questo impacco si prepara lasciando a macerare per un’ora cinque foglie di cavolo in acqua borica. Dopo di che applicate l’impacco sulle gambe, tenetelo fermo fasciandovi con della garza e lasciatelo agire per almeno 45 minuti.

Automassaggio con oli lenitivi
Gonfiore e dolore si riducono sensibilmente facendosi un auto massaggio che preveda movimenti circolari delle mani, in senso orario, partendo dai piedi e procedendo poi verso l’alto. Diluite in un cucchiaio di olio di mandorle due gocce di olio essenziale di rosmarino, due di olio essenziale di menta e due di olio essenziale di ginepro.

Infuso di foglie di nocciolo
Per preparare un infuso utile per migliorare la circolazione, acquistate in erboristeria delle foglie di nocciolo essiccate. Se non sono già tritate, sminuzzate le foglie e lasciatele per 15 minuti in acqua bollente prima di filtrare il tutto. Calcolate un cucchiaino di foglie per tazza. Bevete la tisana tiepida, due volte al giorno, preferibilmente la mattina e la sera.

Impacco al tè verde
Il tè verde, come tutti i prodotti che contengono flavonoidi, può essere di grande aiuto in caso di gambe gonfie. Preparate un impacco lasciando in infusione durante la notte o dalla mattina alla sera delle foglie di tè verde in acqua bollente. Filtrate l’infuso e immergetevi delle garze in cotone da strizzare e applicare sulle gambe gonfie, ne otterrete sollievo.

Applicazione di aceto
Se a darvi disturbo sono le caviglie gonfie, diluite una parte di aceto in dieci parti d’acqua, immergete nel liquido dei panni di cotone e avvolgeteli attorno alle caviglie, lasciate agire per almeno 15 minuti. Il momento ideale per fare questo trattamento è la sera.

Tutti i rimedi naturali per prevenire le gambe gonfie