Olio essenziale di origano: utilizzi e benefici

Olio essenziale di origano, un rimedio naturale per la salute del nostro corpo. Vediamo quali sono le proprietà benefiche di questo elemento e come utilizzarlo per il benessere dell'organismo

L’olio essenziale di origano è un valido alleato per la salute ed il benessere del nostro corpo. Grazie alle sue numerose proprietà benefiche può essere utilizzato sia per problemi respiratori che per guarire il raffreddore. Uno dei tanti componenti che caratterizzano l’olio essenziale di origano è il carvacrolo, che viene utilizzato per evitare la formazione di virus e batteri all’interno dell’organismo. Vediamo insieme quali sono i possibili usi di questo straordinario prodotto. Il primo utilizzo che vogliamo proporvi riguarda la preparazione di suffumigi; questi rimedi sono molto utili in caso di raffreddore e di naso chiuso.

Vi consigliamo di mettere a bollire dell’acqua in una pentola e versare al suo interno qualche goccia di olio essenziale di origano. Dopo averlo fatto, dovrete respirare i vapori mettendo in testa un asciugamano, in modo da disperderne il meno possibile. Se volete, potete anche aggiungere qualche cucchiaino di bicarbonato di sodio. Grazie alle sue proprietà antibatteriche, l’olio essenziale di origano può essere utilizzato per preparare il dentifricio fatto in casa. Se utilizzate un dentifricio a base di bicarbonato di sodio o di gel di aloe vera, non dovrete fare altro che aggiungere qualche goccia di olio essenziale di origano.

Se soffrite spesso di bronchite o di allergie, vi consigliamo di creare un impacco con di 3 gocce di olio essenziale di origano e 30 ml di olio vegetale. Dopo aver ottenuto il composto, massaggiatelo sul petto e sulla gola in modo da decongestionare le vie respiratorie. L’olio essenziale di origano può rappresentare una valida soluzione anche per coloro che soffrono di artrite; anche in questo caso vi basterà unire 3 o 4 gocce di olio essenziale di origano con un po’ di olio vegetale e massaggiare con delicatezza la parte del corpo dove è presente l’artrite.

Grazie alle sue proprietà digestive, l’olio essenziale di origano può essere utilizzato anche in caso di indigestione; per farlo, dovrete unire qualche goccia di olio essenziale di origano ad un olio vegetale e massaggiare il petto e l’addome. Infine, questo prezioso ingrediente è indicato per coloro che hanno problemi di circolazione e cellulite. Anche in questo caso occorre stimolare la pelle con un massaggio a base di olio essenziale di origano unito con una piccola quantità di olio vegetale.

Olio essenziale di origano: utilizzi e benefici