Mirtilli: sai che sono il frutto antiossidante per eccellenza?

Mangiate spesso i mirtilli? Ottima abitudine, sono dei prodigiosi antiossidanti che vi aiuteranno a rallentare l’invecchiamento cellulare.

Se volete rimanere belli e sani non fate mancare i mirtilli nella vostra alimentazione, hanno infatti spiccate proprietà antiossidanti e non solo.

Mirtilli, bacche della giovinezza
Tannini, flavonoidi, vitamina A, C, B1, B2, PP, calcio, fosforo, ferro, sodio e potassio, sono questi i principali paladini del benessere contenuti nei mirtilli e che attribuiscono a questi frutti le loro proprietà salutari. Le antocianine, responsabili del loro colore blu-viola intenso, sono un portento nel preservare il collagene e nel mantenere in salute i capillari e il microcircolo. Non a caso si riconoscono effetti benefici dal consumo di mirtilli sulla vista e sulla fragilità capillare. Vero e proprio concentrato di principi attivi anti age, il mirtillo è in grado di contrastare la formazione e l’attività dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare che si concretizza poi in un aspetto meno giovane (con una pelle meno tonica e più segnata dal passare del tempo), ma anche in un rallentamento dell’efficienza dell’organismo a tutti i livelli. Uno degli effetti più importanti è il fatto che inibiscono la formazione di placche nei vasi sanguigni, a tutto vantaggio della salute del sistema cardiocircolatorio.

Contrastano cistite e diabete
Non solo i mirtilli contribuiscono a rallentare l’invecchiamento, ma sono un alleato delle donne dal momento che sono utili nella prevenzione di cistiti e in genere in caso di infezioni urinarie. Il loro potere antisettico si rivela prezioso quando si soffre di coliche e diarrea, ma attenzione a non mangiarne troppi. Avendo un ridotto apporto calorico sono frutti indicati per chi è attento alla linea, ma ci sono delle controindicazioni: il consumo va limitato in caso di gravidanza e allattamento, inoltre ci potrebbero essere delle interazioni con i farmaci anticoagulanti e per il diabete.

Mirtilli: sai che sono il frutto antiossidante per eccellenza?