Massaggio tailandese alle erbe calde contro la cellulite

Massaggio anti cellulite: ecco un metodo in grado di garantire un efficace trattamento di benessere attraverso l'utilizzo di erbe calde

Un massaggio anti cellulite può essere eseguito attraverso l’utilizzo di varie tecniche e metodi tradizionali. Una delle tecniche più diffuse è di origine thailandese ed è nota come uno dei trattamenti più efficaci, in particolare per combattere la cellulite. In francese questo metodo è chiamato “massage au pochons chaud” che significa massaggio con sacchetti di erbe. Non solo infatti questo trattamento si rivela particolarmente efficiente per combattere gli inestetismi, ma allo stesso tempo è molto riconosciuto per essere una vera e propria cura di bellezza in tutta completezza.

Eseguire un massaggio basato sull’utilizzo di erbe officinali è da secoli una della pratiche più diffuse per contrastare la classica “buccia d’arancia”, un disturbo che affligge moltissime donne. Questa miscela di erbe è composta da numerosi ingredienti come la curcuma, nota per favorire l’elasticità e donare colorito alla pelle e lo zenzero, riconosciuto per le sue proprietà antinfiammatorie.

A contribuire al rinnovamento cellulare è anche il tamarindo e infine la combava, ovvero una pianta di origine tropicale, in grado di garantire un efficace trattamento contro l’ invecchiamento cellulare. Il procedimento per il massaggio anti cellulite viene preceduto da diverse fasi. In primis le erbe vengono fatte essiccare, poi vengono sbriciolate e successivamente vengono unite fra loro, dando origine a un vero e proprio cocktail. A questo punto vengono collocate all’interno di sacchetti simili alla seta, composti da una fibra naturale.

Prima di eseguire il massaggio i sacchetti subiscono un riscaldamento a vapore, poiché il calore favorisce il dilatamento dei pori della pelle e allo stesso tempo vengono rilasciati i principi attivi delle erbe in maniera più efficiente. Quando la loro temperatura è ancora calda, questi vengono stesi rapidamente lungo il corpo. Quando invece la temperatura inizia ad essere più bassa i sacchetti vengono premuti con una pressione maggiore sulle zone del corpo interessate, in modo tale da far agire fruttuosamente tutte le proprietà benefiche delle erbe. Il trattamento viene eseguito lungo tutto il corpo e la sua durata è di circa un’ora. Per favorire il massimo dei vantaggi e degli effetti benefici di questo metodo e curare gli inestetismi della cellulite è consigliabile concludere il trattamento con un bagno caldo.

Massaggio tailandese alle erbe calde contro la cellulite