Le proprietà benefiche delle mandorle: un vero elisir

Preziose per la nostra salute e bellezza, le mandorle hanno davvero molte virtù. Conoscete le loro proprietà benefiche?

Le mandorle vantano incredibili proprietà benefiche, grazie al fatto che contengono grassi “buoni”, proteine, vitamine e sali minerali. Ecco perché un regolare consumo può aiutare a restare in salute.

Un alto valore nutrizionale
Quando mangiamo delle mandorle stiamo introducendo nel nostro organismo preziosi alleati del nostro benessere, in particolare vitamina E, A e vitamine del gruppo B (B1, B2, B3, B5 e B6), oltre a luteina, beta carotene, magnesio, calcio, ferro, potassio, rame, zinco, fosforo, manganese e acidi grassi insaturi in abbondanza.

Un toccasana per il sistema cardiovascolare
La particolare composizione delle mandorle, naturalmente ricche di grassi “buoni” fa si che svolgano un’azione positiva sull’intero sistema cardiovascolare dal momento che regolano i livelli di colesterolo nel sangue e prevengono la formazione di placche nei vasi sanguigni, scongiurando ictus e infarto. Apportando potassio sono anche in grado di contribuire a regolare la pressione sanguigna.

Rinforzano ossa, denti, unghie e capelli
Il contenuto di sali minerali va a rinforzare ossa, denti, unghie e capelli, contrastando l’osteoporosi grazie al calcio che le mandorle apportano e rivelandosi un elisir di bellezza oltre che di salute, rendendo denti e unghie più forti, come anche i capelli più luminosi e sani. Pure l’olio di mandorle è uno straordinario alleato della bellezza, viene infatti ampiamente usato in cosmesi per nutrire la pelle, per prevenire l’insorgere delle antiestetiche smagliature e per rendere lucente e folta la chioma.

Amiche del sistema immunitario
Le mandorle hanno effetti antiossidanti grazie alla presenza di vitamine E in grado di contrastare i dannosi radicali liberi, proteggendo l’organismo dall’invecchiamento cellulare, a tutto vantaggio del sistema immunitario. Risultano inoltre avere capacità antinfiammatorie.

Contro stipsi e anemia
Il ferro contenuto nelle mandorle le rende un alimento in grado di contrastare l’anemia, mentre l’apporto di fibre, aiuta la motilità intestinale, contrastando la stitichezza.

Naturalmente energetiche
L’alto apporto energetico e la presenza di proteine rendono le mandorle particolarmente adatte all’alimentazione degli sportivi e di chi necessita di vigore ed energia perché debilitato o bisognoso di una carica energizzante. Il contenuto calorico ha come contropartita il fatto che non si deve esagerare assumendo una quantità eccessiva di mandorle: 15 grammi al giorno permettono di beneficiare di tutte le loro virtù senza incidere negativamente sulla bilancia.

Le proprietà benefiche delle mandorle: un vero elisir