Lampone: buono, succoso e fa anche dimagrire

Il lampone è un frutto dalle numerose virtù. Uno dei motivi che vi spingerà ad apprezzarlo, oltre al gusto delizioso, è che fa dimagrire.

Sapevate che il lampone fa dimagrire? Questo frutto non smette mai di sorprendere, sono davvero tanti i benefici che porta con sé, anche per la linea, ecco perché.

Sei a dieta? Mangia lamponi
Il lampone, come altri frutti di bosco, è normalmente noto per il contenuto di antiossidanti e vitamina C in grado di rafforzare il sistema immunitario e rallentare l’invecchiamento cellulare, a tutto vantaggio di salute, bellezza e benessere. Ora però c’è un altro valido motivo per consumarlo: aiuta a mantenere il peso forma o a ritrovarlo. Perché ciò avviene? Innanzitutto perché è ricco di fibre, che facilitano la corretta funzionalità dell’intestino e favoriscono il senso di sazietà. Peraltro oltre al frutto, anche le foglie sono efficaci contro la stipsi. Chi soffre di questo disturbo può dunque anche prepararsi un infuso mettendo di foglie di lampone da bere un paio di volte al giorno. Non solo, le fibre rallentano il processo attraverso cui gli zuccheri entrano in circolo rapidamente e l’organismo li immagazzina sotto forma di grasso. La presenza di sali minerali, come calcio, potassio e magnesio, svolge una funzione detossinante, depurante e drenante, in questo modo vengono smaltiti più facilmente liquidi in eccesso e gonfiore. Ma ciò che rende il lampone un alleato della linea è il fatto di contenere un principio attivo termogenico, il chetone, responsabile fra l’altro dell’invitante profumo del frutto, che stimola l’organismo a bruciare i grassi e che riduce l’appetito. I chetoni di lampone promuovono la lipolasi e aumentano la produzione dell’adiponectina, un ormone determinante nel controllo del peso: più è numerosa, meno il corpo accumula grassi. Essendo dotati di queste proprietà, sono stati realizzati degli integratori alimentari, indicati proprio per chi desidera perdere peso.

Lampone: buono, succoso e fa anche dimagrire