La colazione corretta ha effetti sul rendimento scolastico dei tuoi figli

La colazione svolge un ruolo fondamentale per la salute, poiché permette di affrontare la giornata con maggiore energia e vitalità; questo vale anche per i più piccoli

La colazione è un momento importante della giornata, poiché il consumo di alimenti nutrienti e salutari è fondamentale per godere di ottima salute ed affrontare gli impegni nel modo giusto. In realtà, una sana colazione influisce anche sul rendimento scolastico dei propri piccoli. Ebbene sì, proprio per questo si tratta di un aspetto da non sottovalutare. Questa routine aiuta i bambini ad essere più svegli, attivi e concentrarsi durante le attività didattiche. L’apprendimento è importante per raggiungere un buon rendimento scolastico, soprattutto per quanto riguarda i bambini più svogliati che non vogliono saperne di andare a scuola o di stare attenti durante la lezione. Ecco che un’abbondante colazione può essere un aiuto perfetto. Assumere i giusti alimenti al mattino ha effetti positivi sul rendimento scolastico dei propri piccoli. Sono tantissime, infatti, le mamme italiane convinte di queste numerose virtù. A confermarlo sono dei risultati emersi da alcuni recenti studi relativi alle “Le mamme e la colazione dei figli in età scolare”, i quali hanno dato vita ad un vero e proprio simbolo rappresentativo, basato sull’importanza di questo regime alimentare che talvolta viene trascurato. Quante volte capita di saltare questo pasto essenziale a causa della fretta?

Si tratta di un’abitudine del tutto sbagliata, poiché può incidere negativamente sul benessere dell’organismo, sia per i grandi che per i più piccoli. La scienza stessa ha voluto mettere in evidenza i numerosi effetti positivi che la colazione ha sullo stato psicofisico di un individuo, soprattutto per quanto riguarda i bambini ed il loro percorso di studi. Precisamente, una corretta colazione apporta un netto miglioramento alla memoria. Non solo, migliora il livello di ascolto e di comprensione. In questo modo si rivela il rimedio perfetto per tenere il cervello sempre sveglio ed essere più bravi in matematica. I piccoli si sentiranno più stimolati e avranno una maggiore capacità di elaborare i compiti da svolgere in classe. Inoltre, una recente ricerca ha voluto mettere in risalto delle ulteriori virtù relative ad un buon pasto mattiniero. Precisamente, assumere questa buona abitudine aiuta ad ottenere i migliori voti a scuola, addirittura fino a due volte più alti, rispetto a quelli che si raggiungono mediamente. E’ stato dimostrato, infatti, che i bambini che saltano questo importante pasto, non ottengono i medesimi risultati.

Sempre secondo questi riscontri, pare che in Italia, l’abitudine di fare un’abbondante colazione non venga affatto trascurata. Le mamme sono particolarmente attente e la maggior parte dei piccoli, prima di andare a scuola, fa un’ottima colazione quasi tutti i giorni, mentre in altri casi i bambini preferiscono fare una colazione veloce fuori casa. I medici però hanno voluto essere chiari per quanto riguarda questo aspetto e hanno dichiarato che è fondamentale che i piccoli facciano un’abbondante colazione a casa prima di dirigersi scuola. Questo importante pasto non deve mai essere saltato e allo stesso tempo non deve mai essere assunto in scarse quantità. E’ fondamentale, infatti, che la colazione sia abbondante e nutriente. Gli esperti consigliano di iniziare la giornata con la giusta dose di carboidrati, accompagnata da qualcosa da bere. Inoltre, si consiglia di assumere sempre gli alimenti ricchi di fibre.

Tuttavia, alcune mamme hanno ammesso di non essere del tutto informate e hanno voluto saperne di più. Si tratta di un aspetto fondamentale, poiché per seguire un corretto regime alimentare occorre conoscere quali sono i cibi più indicati da assumere durante la mattinata. Altre mamme, invece, si sono dimostrate piuttosto preparate in questo ambito. Una colazione tradizionale prima di andare a scuola è composta prevalentemente da cibi dolci come biscotti o cereali. Non mancano inoltre i dolci fatti in casa e in altri casi vi è anche il consumo di merendine. Questi alimenti vengono associati a yogurt classico o alla frutta, ma altri bambini prediligono il pane e le fette biscottate alle quali unire dei prodotti spalmabili come marmellata o miele. Anche quest’ultima tipologia di colazione è più che salutare e nutriente. Il latte è un alimento immancabile al risveglio ed in alcuni casi viene anche bevuto da solo. Molti piccoli preferiscono unire del cacao. I ragazzi più grandi invece, amano realizzare un vero e proprio caffelatte. E’ inoltre possibile variare la colazione con l’assunzione di succhi di frutta e spremute, anch’essi importantissimi per la salute ed il benessere dei più piccoli. Molte mamme amano anche variare gli alimenti a seconda delle stagioni. Insomma, le scelte per consumare un buon pasto al mattino sono davvero tantissime, l’importante è non trascurare mai questa abitudine.

La colazione corretta ha effetti sul rendimento scolastico dei tuoi&nb...