Il succo che elimina le tossine dall’intestino e fa dimagrire

Vi sentite gonfie, spossate e non capite come mai non riuscite a perdere peso? Potreste avere l’intestino pieno di tossine e scorie. Ecco il succo per eliminarle.

Grassi, fritti, additivi, coloranti, conservanti e prodotti chimici spesso usati nell’industria alimentare sono alla base dell’accumulo di tossine nell’intestino, ma esiste un succo per liberarsene.

Cause e conseguenze delle scorie nel colon
Un’alimentazione poco salubre e prodotti industriali danno luogo con il passare del tempo a un ristagno di scorie che compromette pesantemente la normale attività dell’organismo. Ogni giorno infatti ingeriamo alimenti e bevande contenenti additivi e sostanze tossiche che tendono ad accumularsi nell’intestino, nel fegato e nei reni. Ciò comporta fra l’altro un aumento di peso e il fatto che si dimagrisce più difficilmente. Non solo, i principi nutritivi vengono assimilati con maggiore difficoltà, ecco perché si potrebbero verificare delle carenze nutrizionali. Di conseguenza si potrebbe soffrire di mal di testa cronici o ci si potrebbe sentire stanchi, spossati con poca energia e voglia di fare. L’organismo ne risulta rallentato, compromesso nelle sue attività quotidiane. Anche il sistema immunitario ne risente pesantemente, il che comporta una maggiore esposizione a malattie e malanni di vario genere.

Come disintossicare il colon
In questi casi diventa indispensabile procedere depurando l’organismo, a partire dal colon, grazie a un rimedio naturale da ripetere 2 o 3 volte l’anno. Si tratta di un succo preparato frullando fra loro 1 mela, 1 cucchiaio di semi di lino, 1 cucchiaino di miele e 1 bicchiere d’acqua, al frullato detox che ottenete, aggiungete poi 1 cucchiaio di semi di chia. Bevete questo succo detossinante 2 volte al giorno per 2 o 3 settimane. Associate questo trattamento depurativo a dell’attività fisica (anche solo mezz’ora è sufficiente) e a un’alimentazione sana, dove vengono esclusi o almeno ridotti gli alimenti raffinati e contaminati, le fritture, i grassi, ma anche latte, latticini e cibi iperproteici che possono irritare l’intestino. Una buona idea è quella di consumare integratori o alimenti con fermenti vivi in grado di ripristinare la flora intestinale. Facendo riprendere all’intestino la sua corretta attività, questo rimedio può arrivare a far perdere fino a 4 chili.

Il succo che elimina le tossine dall’intestino e fa dimagri...