Il segreto per dimagrire è frequentare persone magre. #lodicelascienza

Una ricerca scientifica dimostra che la compagnia di persone obese non aiuta se si è a dieta. Meglio frequentarle per fare attività fisica insieme

Se sei a dieta, scegli di mangiare con persone magre (ma non scheletriche come certe star). Evita assolutamente la compagnia di persone in carne o obese. Sembra un pregiudizio, ma in realtà una ricerca scientifica pubblicata sul New England Journal of Medicine afferma che se si frequentano individui grassi, si tenderà a ingrassare. Gli studiosi hanno definito questo fenomeno “diffusione dell’obesità da persona a persona“.

Stando a questa indagine, se si frequenta un’amica grassa, il rischio d’ingrassare è pari al 57%; se si frequenta un parente, la possibilità di aumentare di peso è del 40%; del 37% se a ingrassare è il vostro partner. Inoltre le persone dello stesso sesso influenzano di più, rispetto a quelle del sesso opposto.

Spesso ciò che induce ad acquisire peso sono i comportamenti dannosi tenuti dagli obesi. A cominciare dalle quantità di cibo. I magri, che non hanno bisogno di dieta, tendono a mangiare di tutto ma in porzioni limitate. Al contrario, chi è in sovrappeso ingerisce grandi quantità di cibo.

Se si esce con una persona grassa che mangia molto, si tende a giustificare anche i nostri peccati di gola, adducendo la scusa che non arriveremo mai a consumare le sue stesse porzioni.

Inoltre, chi è in sovrappeso ha spesso un atteggiamento compulsivo nei confronti del cibo per compensare delle carenze affettive o un ambiente di lavoro stressante. È ovvio poi che un corpo più grande ha bisogno di maggiore energia. Perciò, gli individui in sovrappeso tendono a mangiare spesso per colmare una continua sensazione di fame.

Per tutti questi motivi, conclude la ricerca, se sei a dieta è meglio andare a pranzo e a cena con persone magre. Mentre proporre agli amici robusti, attività fisiche da fare insieme.

Il segreto per dimagrire è frequentare persone magre. #lodicelascienz...