Ecco come un cucchiaio di cumino può aiutarti a perdere peso

Cos'è il cumino e perché aiuta a dimagrire? Questa speciale spezia può aiutare a perdere peso e a contrastare diverse patologie che affliggono il nostro organismo

Il cumino può essere un valido alleato nella perdita del peso; questa spezia è sicuramente meno conosciuta rispetto alle altre, ma è piena di proprietà benefiche. In particolar modo, i semi di cumino sono ricchi di ferro, possono aiutare a combattere il colesterolo in eccesso e i trigliceridi, a rafforzare il sistema immunitario e a contrastare la comparsa dell’ osteoporosi. Secondo quanto emerso da una ricerca condotta dai ricercatori di un’università iraniana, il cumino può essere utilizzato all’interno delle diete per perdere del peso. Secondo lo studio, i semi di cumino aiutano a bruciare il grasso in eccesso all’interno dell’organismo e a ridurre le sostanze nocive presenti nel sangue.

La ricerca è stata condotta su un campione di 88 donne in forte sovrappeso o in stato di obesità. Le donne sono state suddivise in due gruppi; al primo gruppo di donne sono stati somministrati 3 grammi di cumino al giorno insieme allo yogurt magro, per un periodo di 3 mesi. L’altro gruppo invece, ha consumato lo yogurt senza i semi di cumino. In base ai dati raccolti, pare che le donne che hanno consumato regolarmente il cumino hanno perso 1,4 kg in più rispetto all’altro gruppo. Oltre ad una differenza sostanziale nel calo di peso, è emerso che anche la circonferenza della vita e la massa grassa era decisamente più ridotta nelle donne che hanno consumato il cumino.

Secondo questo studio, per dimagrire è sufficiente inserire un cucchiaino di cumino in polvere all’interno di un pasto. Questa spezia può essere utilizzata insieme alle lenticchie, agli snack salati o allo yogurt. Oltre alla perdita di peso, sono molti benefici che il cumino apporta alla salute e all’organismo. Grazie alla quantità di ferro che contiene può favorire la digestione e l’ossigenazione dei tessuti dell’organismo; inoltre, il suo utilizzo viene indicato a tutti coloro che soffrono di asma, artrite o di malattie renali.

I semi di cumino hanno anche delle proprietà anti-cancerogene; secondo gli esperti, consumare regolarmente il cumino aiuta ad evitare l’insorgenza di cancro allo stomaco e al fegato. Infine, questa straordinaria spezia porta dei benefici anche alla nostra mente, in quanto aiuta a migliorare la memoria, ad aumentare livello di concentrazione e a combattere l’insonnia e i disturbi del sonno. Il cumino può essere assunto a qualsiasi età, in quanto non ha nessuna controindicazione.

Ecco come un cucchiaio di cumino può aiutarti a perdere peso