Le dritte per perdere peso velocemente

Ecco alcuni consigli per perdere peso velocemente in vista dell’estate

L’estate sta arrivando, e con essa anche la voglia di rimettersi in forma: come fare se durante l’anno si è “guadagnato” qualche chilo di troppo? Seguendo alcune semplici accortezze.

Ci sentiamo sempre dire che perdere peso è un processo lungo e che se si dimagrisce velocemente si rischia di riacquistare i chili persi altrettanto rapidamente. In realtà questo non è sempre vero: se si inizia da subito ad assumere delle buone abitudini – che poi si devono mantenere nel tempo – è possibile svegliare il metabolismo ed eliminare il grasso in eccesso in breve tempo.

La prima regola per dimagrire in fretta è sempre la stessa: fare una costante attività fisica, meglio se giornaliera. Il segreto per svegliare il metabolismo è andare a correre mezzora la mattina appena svegli, meglio ancora se prima di fare colazione: in ogni caso lo sport deve rientrare nella vostra routine quotidiana, soprattutto se fate un lavoro sedentario. Evitate gli ascensori, prediligete lunghe passeggiate per andare al lavoro e, quando potete, lasciate la macchina a casa.

Per quanto riguarda invece l’alimentazione, tutti i nutrizionisti consigliano sempre la stessa cosa: fare cinque pasti al giorno, di cui tre principali e due spuntini (in cui è concesso mangiare solo frutta o verdura cruda). Evitate i latticini e i formaggi, i dolci, i cibi grassi, le bevande zuccherine, i carboidrati e l’alcol. Limitate la pasta o il riso a massimo due volte la settimana e prediligeteli integrali per favorire la digestione: per quanto riguarda gli altri alimenti variate il più possibile, ricordando però un semplice schema. Carne rossa una volta a settimana, tanto pesce bianco (evitate il salmone e il tonno) e carne magra. Mangiate legumi massimo una volta a settimana e sempre in porzioni non molto abbondanti (massimo 80g). Avete paura di alzarvi da tavola con lo stomaco vuoto? C’è una cosa su cui potrete esagerare senza controllare le quantità: le verdure, meglio se lesse o al vapore.

Uno dei segreti per dimagrire in fretta e imparare a mangiare sano sta anche nel sapere come condire i piatti: non ha senso mangiare solo verdura se poi si abbonda con burro e olio. Dite addio al soffritto e ai sughi abbondanti, meglio puntare sulla leggerezza e sulla semplicità. I nutrizionisti consigliano di usare un cucchiaio di olio a crudo a pranzo e uno a cena e di usare poco sale: un segreto per insaporire i vostri pasti? Le spezie. Ultimo consiglio, ma non meno importante: bevete almeno due litri di acqua al giorno e tanto tè verde. Vi aiuterà a eliminare quella terribile ritenzione idrica!

Le dritte per perdere peso velocemente