Cosa succede all’organismo a stare un mese senza zucchero?

Verso lo zucchero si sviluppa una vera e propria dipendenza, quando si riesce a eliminarlo dalla dieta l’intero organismo ne ricava grossi benefici.

Studi medici hanno messo in evidenza come lo zucchero crei assuefazione e dipendenza esattamente e forse anche più di alcol e droga. Ecco cosa succede se state un mese senza zucchero.

Pelle più luminosa
Attraverso il processo di disintossicazione dallo zucchero la pelle apparirà più luminosa e levigata. Il consumo di zucchero infatti interferisce con il collagene, elemento che contribuisce a mantenere la pelle tonica ed elastica.

Apparato digerente rigenerato
Dalla bocca all’intestino, passando per lo stomaco, tutti gli organi dell’apparato digerente avranno benefici dall’eliminazione dello zucchero, che normalmente li sovraccarica e alimenta batteri che danno vita a meteorismo, gonfiore, diarrea, stipsi e difficoltà digestive. Lo zucchero peraltro alimenta anche la candida, fastidiosa infezione intima, molto comune fra le donne.

Buon umore ed energia
Superati i primi momenti in cui si pensa di non riuscire a fare a meno dello zucchero (inizialmente si ha una vera e propria crisi di astinenza), l’effetto sull’umore sarà eccezionale. Non a caso, uno studio apparso sul British Journal of Psychiatry ha evidenziato come chi consuma cibi ad alto contenuto di zucchero raffinato è più soggetto a soffrire di depressione. I picchi repentini di insulina nel sangue, possono portare a sentirsi lunatici ed ansiosi. Alimenti molto ricchi di zuccheri inoltre interagiscono in modo negativo con la serotonina, neurotrasmettitore che regola l’umore. Lo zucchero appesantisce l’organismo, ecco perché eliminandolo ci si sentirà più carichi di energia.

Peso sotto controllo
Non sorprenderà sapere che anche la linea ne beneficerà, non solo perché lo zucchero è calorico, ma i picchi glicemici generano attacchi di fame poco dopo aver ingerito l’alimento zuccherino portando le persone a mangiare più del necessario. Lo zucchero peraltro interferisce con la corretta assimilazione dei macro e micronutrienti per cui il corpo riceverà più agevolmente ciò di cui necessita.

Sistema immunitario più forte
Un intestino funzionante e detossinato è alla base di un buon sistema immunitario, ecco perché eliminando lo zucchero si diventerà più forti nel fronteggiare malattie, infiammazioni, infezioni e anche le articolazioni saranno più resistenti e funzionanti, dal momento che lo zucchero demineralizza le ossa.

Migliorano la memoria e le facoltà cognitive
Alcune ricerche mediche hanno dimostrato che consumare molto zucchero danneggia il cervello, in particolare agisce sulla memoria e la capacità di apprendimento, facendo si che il cervello diventi più lento e meno efficiente perché ci sono rallentamenti nelle sinapsi e nell’azione dei neurotrasmettitori.

Volete approfondire l’argomento? Leggete anche come riconoscere  e come sconfiggere la dipendenza da zucchero.

Cosa succede all’organismo a stare un mese senza zucchero?