Come svegliare il metabolismo in modo semplice

Svegliare il metabolismo è fondamentale per perdere peso, tornare in forma e contrastare la stanchezza, ecco come fare attraverso delle semplici mosse

Svegliare il metabolismo è la base per vivere in buona salute. Talvolta infatti questo tende a rallentare, con conseguenze sull’organismo come qualche chilo di troppo, spossatezza e bassa autostima. Il metabolismo dunque non va sottovalutato, poiché è responsabile di molte sintomatologie. Ad esempio la stanchezza è spesso provocata da una carenza di magnesio, la quale sfocia in difficoltà di concentrazione e nervosismo. Una corretta alimentazione ed una buona funzione metabolica sono la chiave di uno stile di vita sano ed equilibrato.

Cosa fare dunque per accelerare il metabolismo? Innanzitutto, è necessario apportare la giusta quantità di magnesio attraverso il consumo di yogurt, frutta secca e vegetali, preferibilmente crudi. Un rimedio della nonna è quello di avere sempre con sé una banana, utile a soddisfare gli attacchi di fame ed assumere la giusta dose di potassio. Fare particolare attenzione ai condimenti: prediligere l’olio extravergine di oliva, lo zenzero fresco, l’aglio e delle erbe aromatiche per dare un tocco di gusto in più.

Inoltre, un aspetto da non trascurare è la colazione, necessaria per affrontare la giornata con la giusta dose di energia. Yogurt, frutta fresca, cereali integrali, un cucchiaino di miele, verde e caffè saranno il nutrimento ideale in grado di assicurare un eccellente senso di vitalità. Fate particolare attenzione a non eccedere nel consumo di insalate. E’ preferibile infatti scegliere cotture sane alternando l’aggiunta di mandorle, avocado, semi e nocciole. Nel caso vi siete concessi qualche piccolo sgarro, è vietato digiunare, ma è possibile ricorrere al consumo di succhi di frutta naturali, zuppe calde, tè, tisane non zuccherate e frutta per favorire la funzione del fegato.

Un’alternativa ideale per una corretta abitudine alimentare e per rinforzare le difese immunitarie è quella di ridurre la quantità di sale e zucchero sostituendoli con spezie e miele. Un buon esempio è quello di prediligere un caffè amaro la mattina. Gli esperti spiegano che per svegliare il metabolismo è consigliabile mangiare entro mezz’ora dopo il risveglio e prima di praticare attività sportiva. Evitare infine di appesantirsi con grandi abbuffate, prediligere alimenti semplici e naturali accompagnati da una regolare attività fisica è la soluzione ideale per essere pieni di vitalità ed energia.

Come svegliare il metabolismo in modo semplice