Come riconoscere il gelato artigianale in 7 mosse

Gelato artigianale e industriale: 7 differenze fondamentali che ci aiutano a distinguerli alla vista e la primo assaggio


Gelato artigianale e gelato industriale: il primo vince per bontà, genuinità e freschezza. Ecco come riconoscere alla vista e al primo assaggio quello artigianale.

1.Non è possibile che fuoriesca troppo dalle vaschette.

2. Deve avere dei colori naturali.

3. Non deve essere eccessivamente freddo (significa che si è risparmiato su latte e panna, privilegiando l’acqua), ma nemmeno troppo caldo.

5. Non deve essere troppo cristallizzato.

6. Ogni gusto deve essere ben riconoscibile. Quando le creme si somigliano tutte è perché sono state usate delle basi industriali.

7. Se ti viene troppo sete dopo averlo mangiato, non era artigianale. Ciò dipende dalla presenza di grassi vegetali che non vengono disciolti bene dalla nostra temperatura, da qui l’esigenza di bere.

 

Come riconoscere il gelato artigianale in 7 mosse