Cetriolo: sai che è un ottimo antirughe e anticellulite?

Siete abituati a usare il cetriolo solo in cucina? Sappiate che se ne possono fare molti altri usi e che ha virtù antirughe e anticellulite.

Certo in insalata o sott’olio è buonissimo, ma il cetriolo è molto più versatile di quel che si pensa. Ecco tanti modi per usarlo anche fuori dalla cucina.

Antirughe, anticellulite, anti occhiaie e alleato della bellezza
Due fette spesse di cetriolo strofinate per qualche minuto dove ci sono rughe o cellulite aiutano a ridurre l’inestetismo. Ciò è dovuto alla particolare composizione di questo ortaggio, ricco di sostanze in grado di fissare il collagene e rassodare la pelle. Ma con il cetriolo potete anche fare delle maschere per il viso illuminanti e rilassanti. Basterà poi tenere delle fette di cetriolo fredde sugli occhi per un quarto d’ora sgonfiare borse e occhiaie.

Detergente, gomma e utile in caso di cerniere bloccate
Pochi sanno che strofinare oggetti in acciaio inox con una fetta spessa di cetriolo li rende brillanti. Perché non abbandonare detergenti chimici e adottare questo sistema del tutto green. Non solo, potete passare una fetta di cetriolo sulle vostre scarpe per renderle splendenti. Sapevate inoltre che può essere usato per cancellare segni di penna e matita sui muri esattamente cose se fosse una gomma? Infine se la vostra cerniera si è bloccata o fa fatica a salire o scendere, strofinate del cetriolo nella zona problematica per risolvere l’inconveniente.

Combatte l’alito cattivo, attacchi di fame e costipazione
Il cetriolo toglie l’alito cattivo che si formano in bocca dopo aver mangiato, basta premerlo con la lingua sul palato per un minuto almeno e contrasterà la formazione di batteri che generano alitosi. Inoltre questo ortaggio è indicato nell’alimentazione di chi soffre di intestino pigro: in caso di necessità mangiate mezzo cetriolo e la costipazione dovrebbe risolversi. I cetrioli sono inoltre un ottimo snack in caso di improvvisi attacchi di fame e sono utili anche quando avete bisogno di una carica in più perché danno energia grazie al fatto che contengono carboidrati, vitamine e sali minerali.

Rimedio per sbornie e scottature
Avete alzato il gomito a cena e temete di svegliarvi con un insopportabile mal di testa il giorno dopo? Mangiare del cetriolo prima di coricarvi vi aiuterà a evitare i fastidiosi effetti collaterali dell’eccesso di alcol dal momento che è ricco di vitamine e sali minerali in grado di contribuire a dare all’organismo quanto serve per ripristinare l’equilibrio perso. Se invece il problema è che siete stati troppo al sole e vi siete scottati, passate delle fette di cetriolo sulla pelle arrossata per dare conforto alla zona irritata e ripristinare una situazione di normalità.

Protegge piante, fiori e… rubinetti
Se avete un giardino vi farà piacere sapere che mettere delle fette di cetriolo in un contenitore di alluminio posto vicino a piante e fiori, allontana insetti, parassiti e lumache dalle vostre piante. Altra curiosità: passare delle fette di cetriolo su rubinetti o superfici della toilette evita che si crei su quegli oggetti la tipica condensa che si forma mentre si fa il bagno o la doccia.

Cetriolo: sai che è un ottimo antirughe e anticellulite?