Canapa: quali sono i 5 benefici per linea e salute

Ad oggi, la canapa rappresenta una fonte di salute e benessere, per cui tutto ciò che deriva da essa sta riscuotendo una maggiore diffusione e tanto successo

Numerosi sono gli effetti benefici della canapa. Prima di tutto, i semi di questa pianta sono molto ricchi di acidi grassi essenziali o per meglio dire gli omega 6 e omega 3. Grazie a ciò i semi di canapa sono efficienti per mantenere in un ottimo stato di salute il cuore e per abbassare il livello di colesterolo.
Anche la farina di canapa è una buona fonte di proteine e maggiormente digeribile.

Inoltre i semi di canapa svolgono un’ ottima funzione antinfiammatoria e stabilizzatrice dei valore del colesterolo. Infatti gli acidi grassi essenziali sono i cosiddetti acidi buoni che hanno la funzione di abbassare quello cattivo e favorire l’innalzamento di quello buono. La canapa rappresenta l’alimento più nobile presente sulla Terra, in quanto ricca di vitamine, carboidrati, proteine, fibre e sali minerali.
L’apporto di acidi grassi saturi al vostro organismo favorisce un buon funzionamento del cuore. I semi di canapa sono un alimento prezioso in quanto privi di sostanze tossiche che invece si potrebbero riscontrare in un alimento come il pesce. Così come l’olio di canapa presenta un sapore molto più piacevole rispetto ad altre tipologie di olio.

Grazie ai semi di canapa è possibile ricavare una farina molto adatta ai celiaci in quanto priva di glutine . Con questa farina si possono realizzare pasta, biscotti e pane, per cui rappresenta un ottimo ingrediente per chi soffre della patologia della celiachia. Ovviamente quando scegliete di consumare un prodotto con farina di canapa, notate bene che non vi siano tracce di glutine in altri ingredienti aggiunti durante la fase della lavorazione.

Molto probabilmente non tutti sanno che la farina di canapa rappresenta un’ottima soluzione per chi vuole seguite una dieta dimagrante. In particolar modo questa sostanza può aiutare chi soffre di stitichezza e continui gonfiori all’addome. Questi semi, infatti sono ricchi di fibre, sostanze in gradi di far mantenere la forma e il peso evitando l’assorbimento degli zuccheri e dei grassi, riducendo così la glicemia e donando un senso di sazietà. Infine la farina di canapa presenta meno calorie rispetto alla normale farina utilizzata. E infine è bene sapere che i semi di soia possono sostituire molti cibi nella dieta vegana.

 

Canapa: quali sono i 5 benefici per linea e salute