Arrivano le ciliegie, ne conoscete proprietà e benefici?

Non solo buone, le ciliegie sono anche ricche di proprietà e consumarle comporta numerosi benefici per la salute. Ecco cosa c’è da sapere su questo frutto.

Se vi piacciono le ciliegie sapete che è davvero difficile resistere alla loro bontà, sono così invitanti che una tira l’altra. La buona notizia è che a fronte di poche calorie (circa 40 ogni 100 grammi), vantano svariate proprietà benefiche.

Depurative e antiossidanti
Le ciliegie sono uno scrigno di vitamine (in particolare vitamina A, C e del gruppo B) e sali minerali (soprattutto ferro, calcio, magnesio, potassio, zolfo, rame, zinco, manganese e cobalto). Grazie alla loro composizione nutrizionale, hanno proprietà antiossidanti. Non solo, hanno un effetto calmante sull’organismo, tanto da favorire il sonno. Fra le loro principali virtù c’è quella di essere depuranti, diuretiche e leggermente lassative. Visto la ricchezza in sali minerali, sono perfette per gli sportivi e per chi si trova in un momento di stress o si sente spesso stanco. Sono di beneficio anche in caso di gotta.

Amiche del cuore
Non solo, alcuni studi hanno messo in evidenza come le ciliegie siano utili nel contrastare le malattie cardiache e in caso di diabete di tipo 2, aiutando a tenere sotto controllo il livello di colesterolo nel sangue, la pressione sanguigna e la glicemia. Agevolano la depurazione del fegato e il deposito di un minor quantità di grasso al suo interno oltre a migliorare il metabolismo di grassi e zuccheri.

Antinfiammatorie e drenanti
Le antocianine contenute nelle ciliegie hanno un effetto antinfiammatorio e antidolorifico. Non solo il frutto è pieno di proprietà, ma lo sono anche i peduncoli, con cui si preparano infusi dal forte potere diuretico e drenate, nemici della ritenzione idrica e della cellulite.

Arrivano le ciliegie, ne conoscete proprietà e benefici?