Arriva il freddo, donne! Le terribili dieci cose da non fare

Freddo e donne spesso non vanno d'accordo ma esistono dei comportamenti poco eleganti che le donne assumono involontariamente. Elenchiamo cosa non fare

L’inverno è arrivato, il freddo è pungente e shorts e bikini sono un pensiero lontano. Freddo e donne non sono un connubio idilliaco e tra le tante cose da fare per proteggersi, spesso, si cade nel cattivo gusto.
La scienza suggerisce che soffrire il freddo fa bene ma le donne utilizzano dei rimedi un poco troppo spartani e poco felici per proteggersi.
Uso dell’acqua, indumenti inadeguati, uso di alcolici, poca dinamicità, solitudine, lamenti, possono essere alcune cose da valutare.

Alcune donne si abrutiscono rintanandosi in casa, niente creme, niente trucco, niente doccia! L’acqua e la nudità vengono associate ad un concetto di freddo. L’ igiene è fondamentale, dunque non bisogna tassativamente rinunciare alla doccia, anzi una doccia bollente riscalderà e tonificherà corpo e mente. L’uso di creme idratanti e di oli profumati poi, allontanerà l’idea sgradevole del freddo.

Sporche e sciatte in casa è giusto che si rimanga da sole. Il freddo resterà un nemico invincibile ed il senso di vuoto sarà desolante. La solitudine è di per se fredda! Ricevere persone o uscire e frequentare luoghi di aggregazione riscalda l’animo ed anche il corpo. Fare degli abbonamenti a palestre o piscine può essere utile e si detrae pure dalle tasse!

Alcune donne si proteggono dal freddo usando cappellacci in lana. Bene direte voi! Certamente proteggere la testa è importante ma è altrettanto importante lavare i capelli! Lo shampoo non è un optional! Per quanto riguarda gli indumenti è fondamentale la scelta dei materiali, naturali e avvolgenti è meglio di quelli sintetici e tristi. Soprattutto non fossilizzarsi con gli stessi. Non è che indossando sempre gli stessi jeans si produrra uno strato protettivo, si otterranno solo muffe e cattivi odori!

Stesso discorso per la lingerie, i collant e i peli! Non sono la seconda pelle ed esporre il proprio corpo all’aria della camera o del proprio bagno, non comporterà effetti collaterali irreversibili.Usare il rasoio sarà un’attività dinamica e utile! Su mani, labbra e corpo screpolati dal freddo non usare metodi di indubbia matrice, il fai da te, spesso è dannoso, se non si sa esattamente cosa fare. Il burro cacao va sulle labbra e non sulle mani, ad esempio. Usare prodotti specifici è meglio.

Trattenere la pipì è sempre pericoloso e stupido. Infiamma la vescica e può provocare infezioni. Sfidare le intemperie del proprio bagno per pochissimi minuti, non vi porterà in ipotermia!

Immagini: Depositphotos

Arriva il freddo, donne! Le terribili dieci cose da non fare