Andare a messa allunga la vita. Lo dice la scienza

Secondo uno studio dell'Università di Harvard partecipare alle funzioni religiose permette di vivere in media 5 mesi in più

Secondo uno studio della celebre Università americana di Harvard andare a messa più di una volta a settimana allunga la vita delle donne, in media chi frequenta le funzioni religiose vive cinque mesi di più e hanno il 33% in meno di possibilità di morire nel corso dei successivi 16 anni.

Ma gli accademici avvertono: i risultati dello studio, pubblicati sulla rivista scientifica americana Jama Internal Medicine, non significano che i medici devono prescrivere ai loro pazienti di andare a messa, ma eventualmente di proporlo a chi già crede.

L’indagine ha seguito un gruppo di 74mila donne che ha partecipato a un maxi studio, andato avanti dal 1992 al 2012. Si trattava per la maggior parte di infermiere, cattoliche e protestanti, che non avevano particolari problemi oncologici e cardiovascolari. Nell’articolo si legge:

Rispetto alle donne che non partecipano a funzioni religiose, le donne che vanno a messa più di una volta a settimana hanno un rischio di mortalità del 33% inferiore.

Altri fattori presi in considerazione in relazione alla salute/mortalità delle donne sono stati sintomi depressivi, fumo, sostegno sociale e ottimismo: tutti “mediatori importanti”.

L’età di base delle donne prese in considerazione è di circa 60 anni e nel corso di 16 anni di studio si sono verificate 16.500 morti. Il dottor Dan German Blazer, che ha commentato i risultati della ricerca, ha sottolineato che l’indagine non affronta tematiche filosofiche o teologiche né conferma le asserzioni sui “benefici positivi di specifiche esperienze religiose”.

I motivi per la presenza alle funzioni religiose variano in misura apprezzabile da persona a persona: devozione, abitudini consolidate, pressioni sociali e a volte semplicemente la solitudine spingono le persone a cercare un gruppo di sostegno con cui essere in contatto.

Infine, il medico precisa che i risultati non possono essere estesi anche agli uomini o ad altri gruppi religiosi come ebrei, buddisti, musulmani, perché la ricerca ha interessato solo donne anziane cristiane.

In conclusione, andare a messa non solo salva l’anima, ma anche il corpo ne trae i suoi benefici. Come diceva il noto filosofo Blaise Pascal alla fine conviene scommettere che Dio esiste davvero.

Andare a messa allunga la vita. Lo dice la scienza