Allarme pesto pronto: troppo ricco di sale e fa male al cuore

I giornali inglesi mettono sotto accusa il pesto pronto, questo prodotto conterrebbe troppo sale e farebbe male alla salute

Il pesto è salato e fa male al cuore. L’allarme è stato lanciato in questi giorni dal “Guardian”, famoso giornale inglese che ha messo sotto accusa uno dei prodotti tipici più famosi della cucina italiana. Secondo uno studio condotto da alcuni esperti infatti il pesto che viene venduto nei supermercati contiene alte concentrazioni di sale. In base alle analisi i preparati avrebbero in media 1.5 grammi di sale per ogni porzione, ossia 3,3 grammi ogni 100 grammi di prodotto.

Secondo quanto rivelato dagli esperti il pesto pronto venduto nei supermercati sarebbe pericoloso per il benessere del cuore per via dell’alto quantitativo di grassi saturi. Non solo: il “Guardian” ha chiamato in causa la Sanità Pubblica Inglese, chiedendo alle autorità di proporre un abbassamento del livello di sale nei pesti pronti. A rischio sarebbero soprattutto il bambini per cui il fabbisogno medio di sale al giorno si aggira intorno ai 2 grammi all’età di 3 anni, sino ad arrivare a 5 grammi a 10 anni.

“Siamo stati veramente chiari con l’industria alimentare sull’importanza della riduzione del sale entro il 2017” hanno affermato i nutrizionisti inglesi. Le aziende inglesi produttrici di pesto hanno immediatamente risposto affermando che stanno facendo “di tutto per avvicinarsi il più possibile ai prodotti Made in Italy, di andare incontro ai gusti e di ritenere il pesto parte di una dieta equilibrata”.

C’è da specificare comunque che l’attacco non si rivolge al pesto prodotto in Liguria, ma esclusivamente a quello realizzato in Gran Bretagna e che imita appunto il prodotto italiano. Nonostante ciò le imitazioni oltremanica potrebbero valere anche nel nostro paese. Gli esperti infatti hanno consigliato a tutte le famiglie inglesi di preparare direttamente in casa il pesto, senza acquistarlo già pronto al supermercato. Basta un po’ di basilico fresco, qualche spicchio d’aglio, pinoli e parmigiano per realizzare questa salsa deliziosa e adatta ad accompagnare primi e secondi.

Allarme pesto pronto: troppo ricco di sale e fa male al cuore
Allarme pesto pronto: troppo ricco di sale e fa male al cuore