5 pratiche per prevenire l’insorgenza della cellulite

La cellulite è una patologia che se non curata provoca altri fastidiosi problemi

Tutto parte dalla tavola. Mangiare cibi sani, poca carne rossa e povera di grassi. Introdurre almeno 5 porzioni di frutta e verdura fresca (preferibilmente verde) così da avere un organismo sempre depurato e ricco di vitamine e altri elementi indispensabili per un buon funzionamento del metabolismo. In questa maniera l’organismo è più reattivo, ben drenato e non c’è nessun accumulo di grasso.

I cibi che fortificano i capillari sono un toccasana per l’organismo. Da ricordare che una perfetta circolazione sanguigna riduce l’insorgenza di cellulite e di altre patologie più o meno gravi. Gli infusi e le tisane sono un’ottima arma per contrastare questa malattia. Preferire quelle alle erbe, magari all’ippocastano o centella asiatica; assunte la sera, eliminano anche quel fastidioso gonfiore che si avverte dopo i pasti.

Bere moltissima acqua. Gli esperti consigliano almeno 2 litri d’acqua al giorno affinché il fisico sia ben idratato e il metabolismo più veloce. Integrare a questa pratica l’assunzione di cibi ricchi di vitamina C, E, silicio e zinco. Questi ultimi sono tra i più favoriti perché favoriscono lo sviluppo del tessuto connettivo. I risultati s’iniziano a vedere dopo un breve periodo.

L’attività fisica, correlata a una sana alimentazione, aiuta a eliminare la cellulite. Basta un’ora di camminata veloce al giorno, e se il fisico lo permette, fare una corsetta di almeno un’ora così da stimolare la circolazione, favorire l’assimilazione del pasto e contestualmente l’eliminazione del grasso contenuto all’interno dei cibi.

Per eliminare la cellulite, a una sana alimentazione e alla pratica di sport, è conveniente unire dei massaggi con oli e creme. Massaggiando almeno tre volte a settimana le zone interessate (pancia, cosce e glutei) da questa patologia, si favorisce l’eliminazione del grasso depositatosi sul corpo. Se non si ha abbastanza tempo ci si può recare presso un centro massaggi.

Immagini: Depositphotos

5 pratiche per prevenire l’insorgenza della cellulite