Yoga face: gli esercizi per tonificare il viso

Con lo yoga puoi conquistare una pelle giovane e fresca. Bastano un po' di tempo e pazienza, e le giuste tecniche

Esercizi yoga per tonificare il viso e farlo apparire più giovane. Potrebbe sembrarti strano ma lo yoga è anche questo. Lo scopo di questa pratica di antica tradizione è quella di unire il benessere fisico a quello psicologico, e il passo verso la bellezza è breve. Tutto quello che serve è qualche minuto di calma, unito a una buona dose di costanza e pazienza e i risultati non tarderanno in termini di compattezza, vitalità ed elasticità.

Quando praticare

Il momento migliore per lo yoga è la mattina presto perché con l’esercizio fisico accompagnato dal respiro risvegli l’energia e ti predisponi al meglio alla giornata. Per la tua pratica di bellezza, scegli uno spazio tranquillo, illuminato da luce naturale e dopo aver posto davanti a te uno specchio, siediti comoda con le gambe incrociate, magari su un cuscino. Tieni sempre la schiena dritta e le spalle rilassate.

Riscaldamento

Per iniziare la tua sessione di yoga face, dopo aver inspirato ed espirato a occhi chiusi per 4 o 5 volte, piega il capo in avanti e ruotalo in senso orario e antiorario per 2 volte. Per attivare i muscoli spalanca gli occhi e contemporaneamente sporgi la lingua il più possibile. Rimani in questa posizione per 5 secondi e ripeti 10 volte, è ottima per dare mobilità e ossigenare la pelle.

Palpebre toniche e contorno occhi disteso

Con pollice e indice spalanca gli occhi delicatamente, poi chiudi le palpebre lentamente e strizza gli occhi vincendo la resistenza delle dita. Ripeti con calma 20/30 volte. Per rendere più efficace l’effetto, esegui anche un ulteriore esercizio: sbatti velocemente le palpebre per una ventina di volte. Con un’esecuzione costante, l’effetto è quello di un filler naturale, perché i piccoli segni del tempo risultano attenuati.

Zigomi e guance: lift up!

Se hai un ovale perfetto, questo esercizio di yoga face ti aiuterà a mantenerlo, prevenendo i cedimenti: infila i pollici sotto il labbro superiore, agli angoli della bocca, e afferra il labbro superiore tirando verso il basso. Poi cerca di sorridere spingendo le guance verso l’alto e vincendo la resistenza delle dita. Ripeti 20 volte. Successivamente, gonfia le guance, premi con le dita di una mano sulle labbra per non far uscire l’aria e con l’altra mano spingi in dentro la guancia destra. Ripeti anche a sinistra per 5 volte.

Volume alle labbra

Inserisci le falangi degli indici all’interno del labbro superiore, di fronte a i canini, poi tendi e rilascia il labbro per 20 volte. Ripeti l’esercizio con il labbro inferiore. È molto efficace per prevenire gli inestetismi come il famigerato “codice a barre” ed è utile anche per dare elasticità e compattezza alla zona attorno alle labbra.

Guance e collo più giovani

La zona delle guance è del collo è particolarmente critica e necessita di qualche attenzione in più per mantenersi tonica. Dallo yoga, ecco un esercizio perfetto: apri la bocca e richiudila sovrapponendo il labbro inferiore a quello superiore, sorridi lentamente e rimani in posizione per 2 minuti. Ripeti 3 volte.

Massaggio detox finale

Concludi la tua sessione di yoga face con un massaggio alle orecchie da eseguire con movimenti circolari di pollice e indice. Partendo dai lobi e risalendo verso i padiglioni, migliori la circolazione e dunque l’ossigenazione in tutto il viso, elimini le tossine e conquisti un colorito sano.

Yoga face: gli esercizi per tonificare il viso