Skin care: i trucchi per esaltare l’efficacia dei prodotti

Si chiama la regola dei tre secondi ed è il segreto per rendere più attivi i tuoi prodotti di bellezza. Scopri quando applicarli e a che ora per un risultato top

Avere a disposizione prodotti efficaci è importante, ma lo è ancora di più conoscere i trucchi per esaltarne l’azione. Dalla Corea arriva un’idea semplice ma rivoluzionaria che riguarda le tempistiche della tua beauty routine. La parola d’ordine è rapidità: non indugiare e, appena uscita dalla doccia, dopo esserti tamponata delicatamente, quando la pelle è ancora umida, applica subito il tuo prodotto di bellezza, che sia una crema idratante, nutriente o un siero.

È chiamata “la regola dei tre secondi”, ma in realtà non è necessario lanciarsi in scatti da velocista perché hai a disposizione circa… un minuto! È dimostrato, infatti, che la pelle umida, come una spugna, è più ricettiva ai principi attivi rispetto a quella asciutta e che può assorbire le sostanze preziose ben dieci volte di più. L’unica accortezza? La pelle deve essere umida, non bagnata, per evitare che il prodotto scivoli via.

Se una pelle umida è più ricettiva, lo sarà ancora di più dopo l’esfoliazione? La risposta è sì, perché questa tecnica rimuove non solo le impurità ma anche le cellule morte che possono ostruire l’epidermide e dunque i prodotti di bellezza possono raggiungerne con facilità gli strati inferiori. Fai attenzione al tipo di prodotto che scegli per la pulizia, però, e non usare quotidianamente lo scrub, che è più aggressivo, ma scegli un prodotto più delicato.

Quelli a base di acido glicolico, mandelico o lattico sono ideali anche perché non solo puliscono in profondità ma abbassano anche il ph della pelle permettendo ai principi attivi dei prodotti – in particolare vitamina C, acido ialuronico e vitamina A, cioè retinolo – di penetrare più in profondità e svolgere dunque più pienamente la propria azione.

A proposito di timing: l’efficacia dei prodotti si esalta anche applicandoli nel giusto momento della giornata. Di notte, il ricambio cellulare è molto più rapido che di giorno, dunque è essenziale non andare mai a dormire senza aver pulito perfettamente la pelle e aver applicato un prodotto che sostiene questo turnover, ad esempio una crema ricca di retinolo. Ma anche fare il pieno di idratazione è fondamentale perché di notte ci disidratiamo molto, dunque non farti mancare una crema superidratante prima di chiudere gli occhi.

E al risveglio? La scienza ci dice che al risveglio i nostri livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, sono più alti rispetto al resto della giornata, dunque la nostra pelle è più esposta alle infiammazioni. Possiamo aiutarla a combatterle usando un prodotto ricco di vitamine C ed E che sono antiinfiammatorie e antiossidanti.

Skin care: i trucchi per esaltare l’efficacia dei prodotti