Olio di cocco per il corpo: un toccasana, ecco come usarlo

L’olio di cocco è un prezioso alleato per la bellezza e il benessere del corpo. Può essere usato in tanti modi diversi, ecco come.

L’olio di cocco si ottiene per pressando la polpa di cocco essiccata. Ricco di acidi grassi, antiossidanti e vitamine, se ne apprezzano le qualità sia in cucina, che in ambito cosmetico. Ecco come usarlo per migliorare l’aspetto di pelle, capelli e denti.

Pelle detersa e idratata
L’olio di cocco garantisce una profonda detersione ed idratazione della pelle. Mettendone qualche goccia su un dischetto di cotone o direttamente sul viso, elimina efficacemente il trucco, lasciando la pelle ben nutrita. Ci si può inoltre preparare uno scrub, mescolando un cucchiaio di olio di cocco con del sale grosso e strofinare il composto sul viso e sul corpo. Massaggiato sul corpo, nutre in profondità la pelle. Grazie alle sue proprietà emollienti è utile anche in caso di talloni screpolati.

Sbianca i denti
Mescolando un cucchiaino di olio di cocco con un cucchiaino di bicarbonato, otterrete un ottimo dentifricio sbiancante. Passato puro sulle gengive e sulla lingua, contribuirete a mantenere la bocca in salute e sana. Attenzione: l’olio di cocco a basse temperature si presenta solido, per usarlo per preparare il dentifricio, lo scrub e per massaggiarlo sulla pelle va fatto sciogliere in modo che diventi liquido.

Nutre i capelli
Per avere capelli lucidi e forti, massaggiate l’olio di cocco, leggermente diluito con qualche goccia d’acqua, sul cuoio capelluto, le radici e le punte. Potrebbe gocciolare per cui mettete sempre un asciugamano sulle spalle per proteggere gli indumenti. Per capelli corti bastano 45 ml di olio di cocco, se sono lunghi ne servono 75ml. Una volta applicato, avvolgete i capelli nella pellicola trasparente o raccoglieteli in una cuffia da doccia e lasciate agire per qualche ora (non più di 8), prima di procedere con lo shampoo. In alternativa potete usarlo solo sulle punte per donare un aspetto più sano alla chioma.

Olio di cocco per il corpo: un toccasana, ecco come usarlo