Lunghi voli, i consigli beauty per atterrare fresca e in ordine

In volo verso mete esotiche? Se l'idea di passare tante ore chiusa in aereo ti destabilizza, non preoccuparti, con i giusti accorgimenti atterrerai fresca e riposata

Hai in programma un lungo volo per arrivare alla meta delle tue vacanze? Se l’idea di affrontarlo ti preoccupa, prova a vederla in modo positivo: le lunghe ore di viaggio possono inaspettatamente rivelarsi un’occasione perfetta per arrivare a destinazione riposate e in perfetta forma. L’importante è conoscere qualche trucco. Per iniziare? Tocca il meno possibile le cinture di sicurezza e il ripiano d’appoggio: è lì che si annida il maggior numero di batteri. Appena avrai preso posto, igienizzali con le apposite salviettine.

Il rischio principale dei lunghi voli è l’immobilità, che può causare problemi di circolazione sanguigna. Non stare tutto il tempo seduta: se le condizioni lo permettono, alzati e muoviti per qualche minuto ogni due o tre ore e quando stai seduta, ogni tanto compi rotazioni orarie e antiorarie delle caviglie e movimenti a rullo dalla punta dei piedi ai talloni. Un aiuto può arrivare da calze a compressione graduata da indossare durante il volo o da integratori specifici da assumere nel corso della settimana precedente.

Bevi molto: l’atmosfera all’interno dell’aereo è rarefatta e l’aria condizionata disidrata la pelle. Per non atterrare con un colorito spento e asfittico, è bene idratarsi dall’interno, ma anche dal di fuori. Via libera a creme, sieri contorno occhi, balsami per le labbra da rinnovare ogni 4 o 5 ore. Meglio non sciacquarsi il viso con l’acqua del bagno dell’aereo: porta con te salviettine adatte o un paio di campioncini di acqua micellare.

Fai attenzione anche a quello che mangi e bevi durante un lungo viaggio aereo: se è bene bere acqua, evita alcolici e bevande gasate. Concediti pure una tazza di tè o caffè, ma senza esagerare, perché la caffeina accentua la disidratazione. Al momento dei pasti, diffida dei cibi troppo elaborati, possono contenere conservanti e condimenti difficili da digerire e punta su frutta e snack secchi come grissini e crakers.

Una volta salita sul tuo volo, regola i tuoi orari sulla destinazione che stai per raggiungere. Comincerai ad abituarti al fuso orario ed eviterai così di sprecare preziose ore di vacanza. Quando è il momento di riposare, fallo con una mascherina in seta che protegga i tuoi occhi dalle luci e distenda il contorno occhi. È preferibile non dormire durante il decollo e l’atterraggio: gli sbalzi di pressione potrebbero provocarti qualche fastidio.

Lunghi voli, i consigli beauty per atterrare fresca e in ordine
Lunghi voli, i consigli beauty per atterrare fresca e in ordine