Lo scrub: nemico o alleato della pelle in estate?

Come si esegue lo scrub? E quando? Perché è così utile per la bellezza della pelle? I consigli per uno scrub delicato ed efficace

Anche la pelle ha bisogno di respirare: con lo scrub soddisfi questa esigenza. Lo smog delle città, lo stress di una vita frenetica e qualche brutta abitudine come il fumo tendono a ridurre l’ossigenazione dell’epidermide e a “spegnerla”, con un massaggio rinvigorente la liberi dalle impurità, stimoli il ricambio cellulare e la circolazione.

Se uno scrub settimanale è un trucco antiage per tutto il corso dell’anno, i suoi benefici sono sotto gli occhi di tutti in estate: una pelle uniforme e libera dalle cellule morte si abbronza meglio e in modo più duraturo. Esistono moltissimi tipi di scrub e in commercio puoi trovare prodotti specifici per il viso, più delicati, o per il corpo, ma puoi provare anche diverse ricette fai da te a partire da ingredienti facilmente reperibili. In pochi minuti la tua beauty routine sarà ancora più piacevole ed efficace.

Se hai la pelle secca o sensibile, scegli uno scrub all’amido di riso che oltre a essere delicatamente esfoliante è anche lenitivo. Uniscine due cucchiai a un cucchiaio di zucchero e a tanto olio di argan quanto basta per creare un composto cremoso, poi massaggialo dolcemente su tutto il corpo con movimenti circolari. Puoi usarlo anche per il viso, evitando la zona del contorno occhi.

È delicato anche lo scrub allo yogurt naturale: uniscine due cucchiai a un cucchiaio di bicarbonato e completa con qualche goccia di succo di limone. Per un effetto rivitalizzante, prova lo scrub al sale grosso: mischiane due manciate al tuo olio preferito (di mandorle, di argan, di cocco, di jojoba, ma anche semplicemente extravergine d’oliva) e massaggialo dolcemente su tutto il corpo.

Con la polvere di caffè puoi regalarti un massaggio anticellulite, drenante e sgonfiante. Mescolane due cucchiai a dell’olio di mandorle ed esegui movimenti circolari dal basso verso l’alto sulle cosce e poi su glutei e addome. La pelle sarà subito più elastica e tonica. Un effetto simile lo puoi ottenere con gli scrub alla frutta: puoi scegliere tra polpa di kiwi o polpa e scorza di arancia e limone da mischiare a del sale grosso.

E per le labbra? Regalati un gommage goloso con un cucchiaino di zucchero di canna e uno di olio di mandorle. Dopo averlo applicato massaggia dolcemente e lascialo in posa qualche minuto prima di rimuoverlo.

Lo scrub: nemico o alleato della pelle in estate?