La linea perfetta di Virginia Raffaele: la sua dieta

Famosa per le sue imitazioni, è anche una bellissima donna. Scopriamo insieme quali sono i segreti della sua forma fisica perfetta

Virginia Raffaele è sicuramente uno dei personaggi che più ha fatto parlare di sé nelle ultime settimane con la sua presenza al Festival di Sanremo. Le sue imitazioni hanno stupito e fatto ridere non solo il pubblico ma anche le vittime della sua ironia. Da Belen a Carla Fracci, Virginia Raffaele si è dimostrata un’artista formidabile e poliedrica capace di esasperare gli aspetti unici di questi personaggi con ironia e classe.

Ma Virginia non è solo una comica e un’artista ma anche una bellissima donna, come abbiamo avuto modo di vedere l’ultima sera del Festival. Quali sono i suoi segreti per una forma fisica così invidiabile?

A differenza di quello che si può pensare la Raffaele ci svela che la sua dieta consiste proprio in una colazione abbondante, spesso salata, non mancano i carboidrati del pane e neanche gli zuccheri del miele, oltre a tanta frutta. Spesso si concede anche una colazione, non proprio tipica della nostra tradizione, ma di ispirazione british con uova strapazzate e bacon. In questo modo, ci svela la comica, riesce ad avere non solo un bagaglio di energia non indifferente, ma anche a non esagerare a pranzo evitando di abbondare con i carboidrati. Inoltre a cena si concede anche un bicchiere di vino rosso, le cui proprietà benefiche sono ormai note.

Numerosi studi ribadiscono da anni l’importanza della prima colazione. Infatti chi non fa colazione al mattino rischia di mangiare molto di più nel corso della giornata, con il rischio di assumere troppe calorie e, quindi, ingrassare.

Una prima colazione abbondante e varia permette di ricaricare le energie dopo il sonno notturno e affrontare la giornata con vitalità, mentre è ormai provato che chi salta la colazione al mattino avrà maggiori difficoltà di concentrazione. È importante, quindi, non rinunciare a questo appuntamento perché ci aiuta a risvegliare il nostro corpo, risvegliando anche il metabolismo dopo il sonno notturno, e a sostenerlo nei numerosi impegni nella vita frenetica di tutti i giorni.

Ovviamente accanto a una dieta adeguata non poteva mancare un po’ di attività fisica e di movimento. Virginia ha infatti rivelato di amare molto la palestra e di frequentarla spesso, non solo per bruciare le calorie in eccesso, ma anche per scaricare lo stress della giornata. L’artista ha confessato di avere un personal trainer che la segue con esercizi specifici e pensati per la sua persona. Inoltre ha ammesso di fare anche lunghe passeggiate e correre molto.

 

La linea perfetta di Virginia Raffaele: la sua dieta