Cos’è l’irsutismo? Cause e cure

L'irsutismo è un problema che causa un'eccessiva crescita dei peli nelle donne e che comporta un forte disagio. Quali rimedi esistono per l'irsutismo e come riconoscerlo?

L’irsutismo è una condizione che comporta, nella donna, un’eccessiva crescita di peli. Non è da confondere assolutamente con la normale peluria. Infatti, l’irsutismo causa la crescita di veri e propri peli neri in zone quali, ad esempio, il mento o il petto. Come riconoscere questo fenomeno e quali sono i rimedi possibili?

L’irsutismo è causato da una presenza in numero anomalo di ormoni sessuali maschili. La causa della quantità eccessiva di questi ormoni, detti androgeni, si può collegare a particolari sindromi delle ovaie o dei surreni, delle ghiandole endocrine situate sopra i reni. Come capire se un’anomala crescita di peli è comportata dalla condizione dell’irsutismo?

Con l’irsutismo, come già anticipato, i peli si presentano robusti e di colore scuro, e crescono in zone in cui solitamente, nelle donne, i peli non nascono o sono pressoché assenti. L’irsutismo non è quindi da confondere con l’ipertricosi, che comporta un’eccesso di peluria generalizzato e può essere causato da disfunzioni o dall’assunzione di alcuni farmaci.

L’irsutismo è accompagnato, in alcuni casi, da un’irregolarità del ciclo mestruale, o anche dalla sua assenza. È possibile che si presentino, inoltre, problemi quali acne, sovrappeso e inusuale perdita di capelli. Si tratta di situazioni che indubbiamente causano disagio e soggezione nelle donne che ne soffrono.

Per valutare in modo esatto e specifico il problema, è sempre meglio rivolgersi a uno specialista che possa anche indicare le relative cure, soprattutto poiché non esiste una soluzione universale all’irsutismo. In cosa potrebbero consistere le cure all’irsutismo? Di solito si procede con farmaci a base di ciproterone acetato, un farmaco ad azione anti androgena, utilizzato anche per molte altre patologie.

Alle cure farmacologiche è bene affiancare soluzioni estetiche come l’epilazione a luce pulsata. Queste soluzioni non danno sempre risultati duraturi, ma sono sicuramente utili per contrastare la crescita sproporzionata di peli. I rimedi per mezzo di luce pulsata o laser si compiono attraverso varie sedute; il loro numero varia da persona a persona. Se si sospetta di soffrire di irsutismo è bene quindi sottoporsi a una diagnosi il prima possibile, in modo da iniziare presto le dovute terapie farmacologiche.

Immagini: Depositphotos

Cos’è l’irsutismo? Cause e cure