Capelli splendidi con l’olio di sesamo: i consigli

Ricco di antiossidanti, l'olio di sesamo è ottimo per curare i capelli danneggiati e per proteggerli dal sole. Scopri come utilizzarlo

L’olio di sesamo, condimento tipico delle cucine orientali, è un buon elemento base non solo in cucina ma anche per la cura dei capelli. Cosa lo rende così funzionale ed efficace? Senza dubbio il mix di preziose sostanze che contiene, è infatti ricco di acidi grassi dal forte potere antiossidante, che insieme alle vitamine A, B ed E stimolano la rigenerazione e la riparazione delle cellule del nostro organismo.

Vuoi contrastare i danni che d’estate possono subire i tuoi capelli, vuoi vederli più voluminosi e più morbidi? Un impacco con olio di sesamo è molto semplice da realizzare. Basterà riscaldare una piccola quantità di olio tra i palmi delle mani e applicarlo con delicatezza e con movimenti circolari sulla cute e sulle lunghezze. Il massaggio non solo aiuterà l’olio a penetrare a fondo ma stimolerà la microcircolazione del cuoio capelluto e dunque il rinnovamento e la nascita di capelli più sani.

Se i capelli grassi e la forfora sono, invece, il tuo problema, l’olio di sesamo in abbinamento a infusi di rosmarino o succo di limone può fare al tuo caso. Gli oli essenziali che possono ulteriormente arricchire questo impacco e che hanno anch’essi proprietà seboregolatrici sono quelli di lavanda e tea tree. Puoi spalmare il composto ottenuto con cura sul cuoio capelluto, lasciare agire per venti minuti, quindi lavare i capelli con uno shampoo delicato per eliminarne ogni residuo.

Se i tuoi capelli sono secchi e tendono ad assumere nel corso di queste giornate calde e umide un aspetto elettrizzato e crespo, qualche goccia di olio di sesamo usato come leave in sui capelli asciutti o bagnati tiene a bada questo antiestetico effetto frizz. I capelli riacquisteranno un aspetto disciplinato e lucido. Applicandone un sottile velo sulle lunghezze prima di andare in spiaggia godrai del leggero fattore protettivo: i capelli saranno così difesi dai danni provocati dal calore solare.

Un modo per godere pienamente di tutti i principi dell’olio di sesamo? Assicurati che l’olio che acquisti sia biologico e provenga da una spremitura a freddo. È il metodo migliore, infatti, per mantenere intatti gli antiossidanti originalmente contenuti nei semi di sesamo. Altri metodi di spremitura che utilizzano sostanze chimiche possono, invece, impoverire l’olio e deprivarlo dei suoi preziosi elementi.

Capelli splendidi con l’olio di sesamo: i consigli
Capelli splendidi con l’olio di sesamo: i consigli