Antirughe fai da te: gli ingredienti da usare

Invece di spendere una fortuna in creme e maschere antirughe fatele in casa, è facile: basta sapere quali sono gli ingredienti da usare.

Volete una pelle giovane e liscia spendendo poco e usando prodotti naturali? Preparate dei rimedi antirughe in casa. Ecco 5 antirughe fai da te realizzate con gli ingredienti più efficaci.

Olio di cocco, elisir di bellezza
L’olio di cocco rende la pelle più morbida ed elastica, con il risultato di prevenire la formazione delle rughe. Lo si trova facilmente nelle erboristerie, nei negozi di alimenti biologici e anche in alcuni supermercati. Usatelo come crema da notte, applicandolo prima di coricarvi, basta passare sul viso e sul collo, un batuffolo di cotone imbevuto in alcune gocce di olio di cocco. Sotto i 20 gradi si presenta solido, tipo un burro, in questo caso fatelo sciogliere o anche solo ammorbidire e poi usatelo. Dal momento che è molto grasso l’applicazione è sconsigliata di giorno.

Effetto lifting con succo di limone e miele
Il limone, grazie al contenuto di vitamina C stimola la produzione di collagene. Il miele invece contribuisce a lenire e riparare i danni della pelle. Insieme se ne ottiene un potente antirughe. Basta aggiungere del miele al succo di limone fino a formare un’emulsione cremosa, da usare esattamente come una crema, sia la mattina sia la sera.

Maschera rimpolpante alla carota
Che ne dite di preparare una maschera antirughe a base di un ortaggio comune come la carota? Estraete il succo della carota con una centrifuga, poi mescolate 1 cucchiaio di succo di carota, 2 cucchiai di miele e 1 cucchiaino di bicarbonato. Applicate la maschera così ottenuta sul viso, tenetela in posa per 30 minuti e infine eliminatela con un batuffolo di cotone o una spugnetta.

Pelle più giovane con olio d’oliva e curcuma
La curcuma è una spezia ricca di virtù antiossidanti. L’olio extravergine d’oliva veniva usato nell’antichità per nutrire la pelle e rendere luminosi i capelli. Non c’è da stupirsi se insieme sono un portento. Preparare questo unguento mescolando 500 ml di olio extravergine e 3 cucchiai di curcuma in polvere, fino a ottenere un composto dalla consistenza cremosa. Applicatelo sulla pelle la sera, lasciate agire qualche minuto (se avete tempo, tenetelo più a lungo) e poi risciacquate.

Antiage alla farina di ceci
La curcuma compare anche fra gli ingredienti di un altro antiage a base di farina di ceci. In questo caso per preparare la maschera antirughe aggiungete a 2 cucchiai di farina di ceci dell’acqua (il necessario affinché si crei una sostanza cremosa), amalgamate con cura e poi aggiungete la punta di un cucchiaino di curcuma, continuando a mescolare. L’emulsione va lasciata sulla pelle per 5-10 minuti prima di risciacquare.

Antirughe fai da te: gli ingredienti da usare