Oro olimpico esattamente 15 anni fa. Oggi dimenticata?

Il 24 settembre del 2000 vinceva l'oro a Sydney, poi 4 mondiali e 5 europei. La ricordate? È Alessandra Sensini, la più titolata di sempre...

Video tratto dal sito di Federvela.

 

In Italia, quando si tratta di sport, siamo tanto facili all’entusiasmo quanto all’oblio.

Il 24 settembre del 2000 a Sydney Alessandra Sensini portava a casa un oro olimpico, ed era solo all’inizio di una carriera che l’avrebbe portata a vincere tutto, per più volte, nella sua disciplina: Windsurf nella classe Mistral. Da Ondina a Regina delle Onde, i soprannomi hanno fatto fatica a starle dietro: olimpiadi, mondiali o europei, per oltre 20 anni qualunque fosse la competizione per cui si preparava cominciavano a lucidarle il podio.

Prima medaglia nel 1988 (argento europeo in Svizzera), ultima nel 2010 (argento mondiale in Danimarca), a casa ne ha 20 in totale. Un palmares che farebbe impallidire molti di quelli che amiamo definire “i più grandi di tutti i tempi”. Oggi lavora per Federvela ed è Direttore Tecnico della squadra nazionale giovanile, aiutando i ragazzi italiani a domare il vento e diventare i campioni del futuro.

La sua intera carriera è una #bellastoria che molti non conoscono. Per questo vale la pena di condividerla e diffonderla il più possibile.

 

OLIMPIADI

1 oro

1 argento

2 bronzi

 

CAMPIONATI MONDIALI

4 ori

3 argenti

 

CAMPIONATI EUROPEI

5 ori

3 argenti

1 bronzo

Oro olimpico esattamente 15 anni fa. Oggi dimenticata?