Roger Federer: “Senza Mirka non potrei fare nulla”

Roger Federer parla della moglie Mirka: è anche grazie a questa grande donna se lo svizzero è riuscito nell'impresa di vincere Wimbledon per l'ottava volta. Ed è l'unico al mondo

Un innamoratissimo Roger Federer parla della moglie Mirka come solo un marito totalmente devoto potrebbe fare. “Senza di lei non potrei fare nulla”, queste le parole che il grande campione del tennis ha pronunciato a Wimbledon. Il re svizzero è riuscito nell’impresa di vincere il Grande Slam inglese per l’ottava volta. Ed è l’unico al mondo. Mirka era a pochi passi da lui, a tifare per Roger dal box del suo team.

Per affrontare le sue sfide sul campo, Roger Federer ha bisogno di tutto il sostegno della sua famiglia che, appena può, lo segue “in branco”, visto che i componenti non sono pochi: Mirka e il marito, infatti, sono anche meravigliosi genitori di ben due coppie di gemelli. Nel 2009, ad allietare i giorni dei due svizzeri arrivano le meravigliose gemelline Myla Rose e Charlene Riva, ma Mirka e Roger fanno bis, anzi, “quaterna”, con Leo e Lenny, nati nel 2014. I fantastici 6, dunque, sono tutti a Wimbledon: mamma e figli daranno forza e grinta a papà Roger, attesissimo domani sul Centrale.

“Se mi dicesse che non vuole più viaggiare la mia carriera sarebbe finita” ha affermato il quasi 36enne riferendosi alla sua compagna di vita e ci tiene a sottolineare che “lei è la chiave di tante cose ed è stata un sopporto fondamentale in tutti questi anni”. A gennaio, Federer ha vinto gli Australian Open con un match da leggenda contro il suo rivale di sempre, Rafa Nadal: lo svizzero era tornato in campo dopo sei mesi di stop e in quell’occasione ha affermato che questo grande risultato non sarebbe arrivato senza Mirka.

“Lei mi permette di seguire i nostri sogni” e Roger spiega perché usa il plurale: “il suo impegno e la sua dedizione affinché io raggiunga grandi traguardi sono allo stesso livello dei miei”. Inoltre, non dimentichiamoci che anche Mirka è stata una grande tennista e che il loro amore è sbocciato proprio incrociando le loro racchette alle Olimpiadi di Sydney.

Infine, ecco le parole che ogni moglie vorrebbe sentirsi dire dal proprio marito, ma se a pronunciarle è un grande campione da record mondiale come Roger Federer si arricchiscono di quel “quid” in più che ci fa sognare a occhi aperti: “Mirka è la migliore“.

Roger Federer: “Senza Mirka non potrei fare nulla”