Perse il figlio in un incidente. Adesso può sentirne il cuore

Una mamma ascolta il cuore del figlio morto in un brutto incidente stradale. Dopo tre anni, la donna si emoziona e piange

Una mamma ascolta il cuore del figlio morto tornare a battere e ritorna ad essere felice. Sembra una follia eppure è successo davvero. Era il 2012 quando un bambino perse purtroppo la vita in un grave incidente stradale. Tre anni più tardi, la madre riceve una meravigliosa possibilità: tornare ad ascoltare il battito del figlio scomparso. La protagonista di questo emozionante avvenimento di chiama Lisa Swanson e non lo dimenticherà mai.

Tre anni fa il piccolo Levi Schulz rimane vittima di un brutto incidente d’auto, avvenuto nel Nord Dakota. Purtroppo le sue condizioni sono gravi e il bambino muore, ma il cuore venne subito donato ad un’altra persona. Viene infatti trapiantato nel corpo di Terry Hooper che soffriva da tempo di cardiomiopatia. Grazie a Levi, quest’uomo torna così a condurre un’esistenza normale. Intanto su internet il video dell’incontro fra Lisa Swanson e Terry Hooper diventa subito virale.

E’ difficile guardare le immagini e non sentirsi coinvolti a livello emotivo. Assistere al momento in cui la mamma ascolta il cuore del figlio morto fa commuovere il mondo intero. Come è avvenuto questo piccolo miracolo? Terry Hooper si è sottoposto ad una semplice ecografia, sotto lo sguardo attento di Lisa. In quell’occasione, la donna si è fatta accompagnare dal figlio Shelby, il gemello di Levi. Tra lacrime, sorrisi complici e in silenzio, i due hanno ascoltato insieme il cuore del loro caro e hanno mostrato una gioia inaudita. Non distoglievano lo sguardo dai palpiti.

La mamma ascolta il cuore del figlio morto e si sente più serena. Lisa ha abbracciato caramente Terry Hooper per averle offerto questa possibilità. Anche l’uomo ha vissuto un’emozione profonda. Per questo incontro così importante, Hooper ha voluto indossare una maglietta che riportava il volto del piccolo Levi. Per lui il bambino è diventato a tutti gli effetti il suo eroe e non esiste gioia più grande per chi riceve un organo da un donatore. Non esiste un solo giorno in cui l’uomo non pensi a chi gli ha ridato la vita.

Perse il figlio in un incidente. Adesso può sentirne il cuore